Imprese: al via la convenzione tra Piemex e CNA di Biella

L’accordo punta a offrire strumenti nuovi per affrontare le sfide del mercato e straordinarie occasioni commerciali e relazionali. un’intesa che interessa migliaia di imprese.

Più che un accordo un vero e proprio patto per sostenersi reciprocamente, fare rete in modo virtuoso e offrire ai rispettivi iscritti strumenti nuovi per affrontare le sfide di un mercato sempre più complesso e competitivo. Sono questi i tratti salienti della convenzione siglata da Piemex e CNA di Biella. Un’alleanza che unisce le rispettive sensibilità e capacità e che costituisce l’approdo naturale del dialogo continuo e proficuo tra le due realtà da sempre attente alle esigenze di sviluppo del territorio.

Grazie a questa intesa tutte le aziende associate a CNA Biella potranno accedere all’intera gamma di servizi offerti da Piemex godendo di condizioni estremamente vantaggiose; a partire dall’iscrizione che sarà scontata del 50% e che consentirà a tutte le imprese iscritte all’associazione di categoria di poter sviluppare interessanti e importanti azioni di networking con quelle aderenti al Circuito. Di contro gli iscritti al Circuito potranno pagare in crediti a CNA la quota associativa e gli altri servizi

Solo in Piemonte sono più di 400 le PMI che quotidianamente operano nel Circuito di Credito Commerciale. Una rete che si estende anche al di fuori della regione dato che Piemex agisce in sinergia con Sardex, circuito madre che conta su oltre 4 mila aderenti, Liberex (Circuito dell’Emilia-Romagna) e Sardex in Liguria. Con la sottoscrizione della convenzione, di fatto, si aprono per gli iscritti CNA nuovi e ampi spazi commerciali e relazionali con migliaia di altre realtà imprenditoriali.

Piemex è una rete di professionisti e aziende che partecipano a un mercato complementare e aggiuntivo rispetto a quello tradizionale operante in Piemonte dal 2013. L’obiettivo è mettere in relazione le imprese tra loro e rafforzare il loro legame con l’economia locale fornendo servizi di promozione ad alto valore aggiunto e strumenti di pagamento e di credito complementari a quelli tradizionali.

La sua funzione più importante è ancorare la ricchezza al territorio e, attraverso il sostegno reciproco tra imprese locali, aiutare il tessuto produttivo a recuperare, mantenere o acquisire preziose quote di mercato. Il Circuito, infatti, non si sostituisce al mercato tradizionale ma si somma ad esso offrendo opportunità di crescita ulteriori in termini di clientela e di fatturato puntando su valori quali il mutuo sostegno e la fiducia.

La CNA di Biella, forte dei suoi oltre 1200 associati è impegnata da 50 anni a sostenere il percorso di crescita delle imprese artigiane facendo leva sul forte radicamento territoriale e sul costante dialogo con le istituzioni agendo sempre come soggetto promotore dello sviluppo locale.

INSERITO IN:

Tag:

I commenti sono chiusi.

Ultime Recensioni