Anche Piemex è vicino ai territori sardi gravemente colpiti dagli incendi

La solidarietà non ha confini. E solo il rispetto del territorio può garantire un futuro sostenibile e migliore

Segnaliamo con piacere l’iniziativa di Sardex rivolta ai territori che in questi giorni sono stati gravemente colpiti da devastanti incendi.

Emergenza incendi: Sardex dona 500 piantine e 25 alberi al Comune di Arbus

La ricostruzione dei luoghi per far ripartire il territorio. In autunno la messa a dimora che coinvolgerà personale dell’azienda, scuole e volontari. Aperto anche un conto corrente per le donazioni in crediti. Il direttore generale, Franco Contu: «Solo stando insieme si può rinascere».
Leccio a cespuglio, rosmarino, mirto, lentisco, oleandro, alloro per la macchia mediterranea e lecci per il bosco. 500 piantine e 25 alberi per ricostruire laddove il fuoco ha distrutto la natura e l’economia del territorio. Sardex si mobilita a favore del Comune di Arbus, il più colpito dall’incendio scoppiato il 31 luglio che ha interessato anche Gonnosfanadiga e ha incenerito migliaia di ettari di vegetazione.

Un dramma ambientale ed economico che ha messo in ginocchio decine di aziende agricole, zootecniche e agrituristiche. Il Circuito di Credito Commerciale ha deciso di dare il proprio contributo concreto donando le piante – fornite dall’azienda Congiu iscritta al network – che serviranno a ripristinare parte dei luoghi.

Gesto che da’ concretezza a uno dei valori fondanti di Sardex: la vicinanza alle comunità. «Dobbiamo dare esempio a tutti e stare vicini ai territori ogni giorno – sottolinea il direttore generale Franco Contu – e vogliamo che nessuno scappi dalla Sardegna. La nostra terra è la casa di tutti. Bisogna dare speranza e solo insieme riusciremo a trovare sempre un motivo per andare avanti. Perciò è importante che i numerosi attestati di solidarietà di questi giorni siano rafforzati da tante iniziative concrete, la nostra isola sa essere generosa e sono convinto che anche stavolta ne darà riprova».

Leggi l’articolo completo sul blog di Sardex

INSERITO IN:

Tag:

I commenti sono chiusi.

Ultime Recensioni