Agenda Digitale Biella e Piemex. Sinergie per il territorio

Lo scopo dell’”Agenda Digitale”, in Italia, è quello di sfruttare al meglio il potenziale delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione per favorire l’innovazione, la crescita economica e la competitività. Risulta di conseguenza quasi immediato spiegare che Piemex ha aderito al progetto di Agenda Digitale Biella, perché ne condivide appieno obiettivi e mission. E questo sotto […]

Lo scopo dell’”Agenda Digitale”, in Italia, è quello di sfruttare al meglio il potenziale delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione per favorire l’innovazione, la crescita economica e la competitività. Risulta di conseguenza quasi immediato spiegare che Piemex ha aderito al progetto di Agenda Digitale Biella, perché ne condivide appieno obiettivi e mission.
E questo sotto diversi punti di vista, in primis l’obiettivo di portare risorse sul territorio a sostegno del tessuto economico a sociale locale. Inoltre perché crediamo nell’importanza di fare sinergia tra pubblico e privato, quale via per assicurare non solo sviluppo economico ma anche inclusione sociale, nell’ottica di un’economia circolare che porti sviluppo e stabilità a tutti gli attori coinvolti.
Piemex per le imprese è un potenziatore di risorse, una possibilità di fare rete e di mettere a fattore comune competenze e professionalità che in questi anni difficili altrimenti sarebbero andate perse, colmando il gap produttivo creatosi con la crisi e facendo lavorare le economie locali, grazie ad uno strumento innovativo rispetto ai tradizionali rapporti di fornitura tra le imprese.
Da sempre le imprese lamentano ritardi nei pagamenti, in Piemex i pagamenti sono certi e immediati, basati non solo sulla fiducia ma anche sul credito reciproco. Questo rafforza ulteriormente il fatto che dal punto di vista sociale, attraverso la partecipazione al circuito, gli imprenditori possono contribuire in prima persona al sostegno dell’economia locale diventando fonte di cambiamento.

Tutto questo è coerente con la linee guida di #Biella Eccelle, tese ad aumentare e potenziare l’attrattività del territorio per le imprese, sia per quelle che già vi operano sia per quelle che volessero insediarsi.
Infine se allarghiamo un attimo il punto di vista e pensiamo che in Piemonte sono presenti 450.000 imprese/partite Iva, possiamo comprendere quanto sia importante l’impatto che i nuovi strumenti come Piemex, coniugati con partner istituzionali e datoriali, possono avere sullo sviluppo e il sostegno delle pmi locali.
Nel corso del 2017 Piemex ha lavorato in sinergia con tutti i partner di Agenda Digitale Biella. Solo a titolo di esempio citiamo che sono state sottoscritte convenzioni operative con Cna Biella e Confesercenti Biella; Sella Lab ha ospitato un workshop di Piemex per la presentazione del Programma Europeo Digipay4Growth; Piemex ha partecipato all’Assemblea di Cna Biella; Piemex ha condiviso e partecipato agli eventi organizzati da Confesercenti per il periodo Natalizio.
Molto è stato fatto e molto rimane ancora da fare per lo sviluppo sinergico e coordinato di un territorio che nonostante abbia fortemente patito la crisi ha un importante substrato di competenze e know how imprenditoriale.

INSERITO IN:

Tag:

I commenti sono chiusi.

Ultime Recensioni